GUIDE TURISTICHE

Confguide costituisce il sistema di rappresentanza unitario nazionale delle guide turistiche, guide ambientali e accompagnatori turistici che si riconoscono nei valori del mercato e della concorrenza, della responsabilità sociale dell’attività d’impresa e del servizio reso ai cittadini, ai consumatori e agli utenti.
Nell’attuale scenario economico – turistico nazionale e internazionale un ruolo cardine risiede nella capacità di operare in maniera aggregata e coesa al fine di condividere programmi e di perseguire obiettivi comuni con l’adozione di una logica protesa alla centralità del cliente e alla ricerca della sua soddisfazione.

Confguide è l’organismo di riferimento nel quale i singoli professionisti afferenti al settore del turismo, attraverso il sistema delle Confcommercio territoriali, possono unire le forze e vedere riconosciuti la qualità e il valore del proprio lavoro a beneficio dell’immagine dell’Italia stessa.

Confguide ritiene che la professionalità delle sue guide turistiche debba andare oltre a quanto prescritto dalla legge per garantire la massima qualità del servizio, tutelare il cliente e valorizzare al meglio il patrimonio storico artistico archeologico antropologico enogastronomico e paesaggistico dell’Italia.
Confguide ha in progetto lo studio per il riconoscimento di qualità ISO. I professionisti di Confguide garantiscono serietà e preparazione nel rispetto delle norme

  • IL PRESIDENTE DI CONFGUIDE  FORLI’-CESENA    BENEDETTA ORLATI

 

Corso “Enogastronomia emiliana-romagnola 2018”  Conoscere per valorizzare le eccellenze

Visualizza pagina

Alcune immagini del corso di enogastronomia

 

4° CICLO DI INCONTRI DI AGGIORNAMENTO -CONFGUIDE PROVINCIA DI FORLI’-CESENA

                            “Dal tardo Rinascimento all’età moderna tra forma e idea”

L’aggiornamento si rivolge ai propri associati e a tutte le Guide Turistiche  abilitate della Regione Emilia Romagna