Protocollo anti Covid – obbligo di mascherina sul lavoro fino al 30 giugno

Confermato fino al 30 giugno l’utilizzo del Protocollo, del 6 aprile 21, per il contrasto e il contenimento della diffusione del Covid-19 negli ambienti di lavoro.

In tutti i casi di condivisione degli ambienti di lavoro, al chiuso o all’aperto, è obbligatorio l’uso delle mascherine chirurgiche o di dispositivi di protezione individuale di livello superiore. Tale uso non è necessario nel caso di attività svolte in condizioni di isolamento.

E’ quanto deciso, il 4 maggio, nella riunione tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Ministero della Salute, il Ministero dello Sviluppo Economico, l’INAIL e tutte le parti sociali.

Verrà fissato un nuovo incontro, entro il prossimo 30 giugno, per verificare l’opportunità di apportare i necessari aggiornamenti connessi all’evoluzione della situazione epidemiologica.

Di seguito il link al testo del protocollo generale

https://www.lavoro.gov.it/notizie/Documents/Aggiornamento-Protocollo-generale-COVID-6-aprile-2021.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.